Contatto

Seminari sugli ultrasuoni 2018

Assicurati subito un posto! Vai alla panoramica dei seminari

In mostra per l'innovazione.

Le fiere sono una piattaforma per lo scambio diretto in occasione delle quali presentiamo i nostri ultimi sviluppi e la tecnologia all'avanguardia. In tutto il mondo.

Nel corso del processo di saldatura a ultrasuoni, vibrazioni meccaniche di ampiezza, forza e durata definite sono applicate ai materiali da saldare. L'attrito intermolecolare e superficiale produce calore che fonde il materiale.

Nel "cuore" del sistema di saldatura a ultrasuoni vi è lo stack, costituito da convertitore piezoelettrico, amplificatore (trasformatore di ampiezza) e sonotrodo. Lo stack si contrae e si espande con la frequenza ultrasonica. Le vibrazioni che ne risultano sono onde longitudinali. Il movimento dell'utensile di saldatura, ovvero la distanza tra la posizione di picco e la posizione zero, è chiamato ampiezza; nella saldatura a ultrasuoni l'ampiezza è compresa tra 5 e 50 μm.

La lunghezza d'onda λ è data dalla velocità del suono propria del materiale e dalla frequenza.

Definizione di ampiezza

L'ampiezza è definita come metà ampiezza di oscillazione, ovvero da zero al valore di picco.

Unità di misura: micrometri [µm]

Definizione di frequenza

La frequenza f è il numero di cicli per unità di tempo

Unità di misura: Hertz [Hz]

Definizione di lunghezza d'onda

La lunghezza d'onda l (lambda) è la distanza tra due stati identici lungo un'onda

Unità di misura: millimetri [mm]

FUNDAMENTALS OF PLASTICS
FUNDAMENTALS OF PLASTICS