Contatto

Seminari sugli ultrasuoni

Assicurati subito un posto! Vai alla panoramica dei seminari

In mostra per l'innovazione.

Le fiere sono una piattaforma per lo scambio diretto in occasione delle quali presentiamo i nostri ultimi sviluppi e la tecnologia all'avanguardia. In tutto il mondo.

Il segreto della saldatura a ultrasuoni è la focalizzazione degli ultrasuoni con un direttore di energia. In questo modo è possibile generare calore, e successivamente provocare la fusione, esclusivamente in un'area localmente ben definita, con un minore consumo di energia. Grandi superfici di contatto sono in questo caso controproducenti: richiedono una potenza elevata e determinano solo una giunzione indefinita dalla scarsa solidità.

La focalizzazione dell'energia è ottenuta tramite:

  • il direttore di energia
  • la geometria del sonotrodo
  • un adeguato profilo del riscontro

Possibilità di focalizzazione dell'energia mediante variazioni nella geometria del sonotrodo

Focalizzazione mediante la forma del sonotrodo (utensile di saldatura); per esempio nel processo di rivettatura a ultrasuoni il sonotrodo assume la funzione di concentrazione dell'energia.
La punta del direttore di energia funge da ausilio di avvio della fusione.

Possibilità di focalizzazione dell'energia mediante variazioni nella struttura del riscontro

Focalizzazione mediante il profilo della struttura del riscontro per materiali bidimensionali quali film, cartone e tessuto non tessuto. La deformazione locale è ottenuta per mezzo dei profili del riscontro o del sonotrodo.

FUNDAMENTALS OF PLASTICS
FUNDAMENTALS OF PLASTICS