Overlay
Gli ultrasuoni attivano le molecole del materiale plastico, producendo calore da attrito

Saldatura a ultrasuoni

 

Nella saldatura a ultrasuoni il calore necessario per la fusione è generato unicamente all'interno dello strato termoplastico di sigillatura. Per la trasformazione locale delle vibrazioni in calore da attrito, i profili del riscontro o del sonotrodo sono per lo più lineari e includono sferette o piccoli rialzi piatti. Questi profili garantiscono la focalizzazione dell'energia applicata, e di conseguenza brevi tempi di sigillatura compresi tra 100 e 200 millisecondi. Nella saldatura a ultrasuoni il calore è generato all'interno della film, e non è applicato dall'esterno, per esempio come nel caso della sigillatura a caldo. Gli utensili (sonotrodo e riscontro) che entrano in contato diretto con il materiale di confezionamento rimangono freddi durante l'intero processo di saldatura. Lo strato portante rimane quasi freddo e al termine dell'applicazione di energia il calore, per via della differenza di temperatura tra lo strato portante e lo strato di saldatura, fluisce più rapidamente verso l'esterno determinando un valore di adesività a caldo (hot-tack) significativamente superiore.

La saldatura a ultrasuoni è particolarmente adatta a:

  • film termoplastici (buste e sacchetti)
  • tubi, vassoi e vaschette
  • confezioni in cartone con rivestimento termoplastico
  • valvole su film/materiali per filtri
  • tappi a vite su confezioni in cartone rivestito/film



  • Geometria del giunto: focalizzazione dell'energia mediante il profilo del riscontro
    Geometria del giunto: focalizzazione dell'energia mediante il profilo del riscontro
  • Generazione di calore all'interno della zona di fusione durante la sigillatura a ultrasuoni
    Generazione di calore all'interno della zona di fusione durante la sigillatura a ultrasuoni

ULTRASONIC FUNDAMENTALS OF PACKAGING_ITA

PDF, 711 kB ULTRASONIC FUNDAMENTALS OF PACKAGING_ITA nel carrello download file nel carrello download
  • La sigillatura longitudinale – Pillow bags – VFFS
    La sigillatura longitudinale assicura la protezione del prodotto grazie ad altezze di caduta ridotte e consente un risparmio di materiale di confezionamento per via della sovrapposizione minima del film
  • Sigillatura longitudinale e punzonatura di forature Euro per mezzo degli ultrasuoni
    Sigillatura longitudinale e punzonatura di forature Euro per mezzo degli ultrasuoni
  • Sigillature ermetiche, anche in caso di contaminazione dell'area di sigillatura
    Sigillature ermetiche, anche in caso di contaminazione dell'area di sigillatura. Nel caso dei liquidi è possibile produrre buste completamente prive di aria
  • La tecnologia di sigillatura a ultrasuoni garantisce sigillature assolutamente ermetiche
    La tecnologia di sigillatura a ultrasuoni garantisce sigillature assolutamente ermetiche sia per il riempimento a caldo, sia per buste asettiche o retort
  • La vibrazione degli utensili a ultrasuoni consente di ottenere una qualità di sigillatura affidabile nonostante la presenza di polveri nell'ambiente di riempimento
    La vibrazione degli utensili a ultrasuoni consente di ottenere una qualità di sigillatura affidabile nonostante la presenza di polveri nell'ambiente di riempimento
  • La vibrazione degli utensili a ultrasuoni consente di ottenere una qualità di sigillatura affidabile
    La vibrazione degli utensili a ultrasuoni consente di ottenere una qualità di sigillatura affidabile nonostante la presenza di polveri nell'ambiente di riempimento