Sonotrodi a ultrasuoni
Componenti

Il comportamento oscillatorio ottimale dei sonotrodi è determinato mediante il calcolo FEM (metodo degli elementi finiti). I massimi requisiti di precisione in termini di algoritmi di calcolo CAD/CAM garantiscono profili 3D precisi nella produzione dei sonotrodi. La distribuzione dell'ampiezza viene rilevata e documentata sul sonotrodo vibrante utilizzando la più moderna tecnologia di misurazione laser. Finiture superficiali speciali consentono di allungare ulteriormente la vita utile dei sonotrodi.